Zuppa imperiale bolognese

Altre viste

Zuppa imperiale bolognese

Disponibilità: Non disponibile

Uno dei piatti meno noti della tradizione bolognese.
Descrizione

Dettagli

Nella cucina bolognese immancabile è il brodo che accompagna il principe della tradizione culinaria bolognese: il tortellino, ma anche tante altre paste più semplici.
La zuppa imperiale è una alternativa al più famoso tortellino, dal sapore tipico, antico, tanto buona quanto semplice e rapida da preparare.
Pietanza perfetta da gustare durante le fredde serati invernali perchè è nutriente e si accompagna ad un buon brodo caldo.
 

INGREDIENTI per 6/8 porzioni:

6 uova;
120 g burro;
120 g parmigiano reggiano o grana padano;
150 g farina di semola;
1 cucchiaio di bicarbonato;
sale, noce moscata q.b.

PROCEDIMENTO:
 
Rompere le uova in una ciotola, aggiungere il burro fuso, il parmigiano tritato e la farina di semola. Lavorare il composto e aggiunere poi sale, pepe e la noce moscata. Montare il tutto fino a quando non otterrete un composto soffice e spumoso che andrete poi a versare in una teglia di alluminio di 35x25 cm.
Infornate la teglia nel forno preriscaldato a 180 gradi e lasciar cuocere per circa 20 minuti.
Una votla pronta, lasciarla raffreddare e tagliare poi a dadini di un centimetro per lato.
Servire nel brodo fumante.
 
Attenzione: portate a tavola i dadini e il brodo separatamente! I cubetti di zuppa Imperiale vanno aggiunti al momento, poiché se li lasciati a bagno a lungo, diventaranno enormi spugne!
 
Ricetta presa dal famoso blog di cucina http://www.soulkitchen.it/.