Ricette

Gnocchi di patate alla sorrentina

Gli gnocchi di patate alla sorrentina sono un classico tra i primi piatti molto gustoso, tipico della tradizione culinaria campana a base di gnocchi di patate, mozzarella e sugo di pomodoro.

INGREDIENTI PER GLI GNOCCHI, PER 4 PERSONE:
1kg di patate lesse
farina q.b.
1 tuorlo d’uovo
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:
Sbucciare e passare le patate con lo schiacciapatate. Impastarle con la farina, il tuorlo d’uovo e sale.
Formare con l’impasto ottenuto dei bastoncini della grossezza di un dito e tagliarli della lunghezza di circa 2cm. Passarli sull’apposito tagliere per rigarli. Cuocerli in abbondante acqua bollente salata.
Sono cotti e pronti da scolare aiutandovi con una schiumarola quando emergono.

INGREDIENTI PER IL SUGO:
800 gr di passata rustica di pomodoro
200 gr di mozzarella
1/2 cipolla bianca
1 mazzetto di basilico fresco
100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
Olio d’oliva extravergine q.b.
Sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Tagliate la mozzarella a cubetti e mettetela da parte.
Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in olio extra-vergine d’oliva; quando la cipolla assume il caratteristico colore biondo, aggiungete la passata di pomodoro ed il sale e fate cuocere il sugo per 20 minuti girandolo con un cucchiaio di legno. Spegnete il sugo prima che la salsa si inspessisca troppo e, solo a fuco spento, aggiungete il basilico fresco in foglie.
Nel frattempo cuocete gli gnocchi in acqua salata per pochi minuti: non appena risalgono a galla, scolateli!
Disponete gli gnocchi in una pirofila da forno cospargendoli con il sugo di pomodoro, i cubetti di mozzarella e spolverando infine con il parmigiano. Infornate la pirofila a 200°C e per 10/15 minuti circa: gli gnocchi saranno pronti quando il parmigiano assumerà un colore dorato e la mozzarella sarà fusa.

Rigagnocchi in legno

image_pdf